Sei più produttivo quando lavori da casa

By 1. September 2016Blog Sui Soldi

Sei più produttivo quando lavori da casaI benefici del lavorare da casa sono molti: la convenienza, la comodità e la possibilità di autoamministrarti sono solo i più evidenti. Ma un sondaggio del 2014 di ConnectSolutions sufferisce che ci sia un altro, importante beneficio del lavorare da casa—una migliore produttività. Il sondaggio ha rivelato che circa il 70 % di quasi il 40 % delle persone che lavorano a casa almeno una volta al mese erano più produttive grazie all’ambiente casalingo.

Analisi del sondaggio

La scoperta del sondaggio di ConnectSolutions è importante ma va presa con le molle. l’azienda che ha sponsorizzato il sondaggio fornisce lavoro in cloud, cioè che aveva un interesse a vendere un’idea connaturata alla propria attività.

In aggiunta a questo, il sondaggio, lanciato con forma a pagamento, chiedeva anche agli interpellati di autovalutare la propria produttività. Non chiedeva cioè ai datori se secondo loro i lavoratori erano più produttivi in quelle condizioni e agli interpellati non forniva nessun criterio in base al quale valutare la loro produttività. Chiedeva soltanto se si sentivano tali, rendendo la risposta estremamente soggettiva. c’è sempre la possibilità che i lavoratori da casa vogliano far passare questa loro attività sotto una migliore luce, in modo da pote continuare a lavorare a distanza e godersi gli altri benefici ad esso associati.

Ma può anche essere possibile che le persone siano effettivamente più produttive quando lavorano da casa, sia perché sono più a proprio agio, non sono distratti dai colleghi o perché lavorano duro per continuare a ricevere i privilegi dati da questa posizione.

Chi lavora da casa?

Le persone con i più disparati background lavorano da casa. Se stai pensando a fare un lavoro online in un qualsiasi campo, pensa a quanto il tuo profilo combacia con quello di altri telelavoratori. Ecco alcuni gruppi di persone che normalmente lavorano da casa:

Seniors

L’U.S. Census has scoperto che più della metà delle persone che lavorano da casa almeno un giorno alla settimana hanno un’età compresa tra i 35 e i 54 anni. Circa il 60 % delle persone che lavorano da casa full time hanno più di 45 anni, e circa il 68 % di loro sono sposati. In generale le persone più giovani e non sposate sono meno inclini a questo tipo di lavoro o hanno minori soddisfazioni dal lavorare in casa perché in questo modo non  godono degli aspetti sociali di un ufficio o altro luogo di lavoro. Per le persone sposate, lavorare da casa offre una maggiore flessibilità di stare con la famiglia, rendendo la cosa più allettante.

Lavoratori con paghe orarie più basse

Le ricerche mostrano che le persone che lavorano da casa vivono in case con alti introiti e che le loro entrate annuali sono basse. Circa il 50 % delle persone che lavorano da casa full time fanno meno di $25.000 all’anno ma che il loro nucleo familiare ha un ricavato di oltre $75.000 annui. La spiegazione più semplice è che il grosso del reddito provenga da altri membri della famiglia e che ciò dia ai lavoratori da casa la libertà di fare lavori più flessibili direttamente a domicilio per guadagnare del denaro extra e che si tratta principalmente di genitori, mamme o papà.

Manager, venditori e addetti al customer service

Ci sono alcuni lavori che è più facile svolgere da casa. Un esempio sono i lavori da call center, cosa che può essere fatta in un ambiente tranquillo con soltanto un computer, una cuffia e il giusto software. Molti assistenti virtuali guadagnano lavorando da casa, non avendo necessità di un ufficio.

I venditori usano spesso la casa come base, in particolare quando è necessario viaggiare. I manager che devono supervisionare grandi zone lavorano spesso da casa e si recano dove necessario quando serve, utilizzando il telefono, chat e web conference nella maggior parte dei casi.

Interessato a lavorare da casa?

Potrebbe essere duro trovare un modo per lavorare da casa, se non sai quali opportunità ti offre il mercato. Non hai necessariamente bisogno di essere un dipendente per cominciare a lavorare da casa, esistendo molti metodi di guadagno che possono darti un introito extra da casa.

Se deciderai davvero di iniziare a lavorare da casa, consulta le nostre guide su come essere più produttivi quando si lavora da casa.

Puoi trovarle qui: Sei più produttivo quando lavori da casa

• 9 consigli per una maggiore produttività quando lavori da casa

I migliori consigli per lavorare da casa

• 6 modi per avere successo lavorando da casa

Se sei ancora più interessato e vuoi spostare il tuo lavoro dall’ufficio a casa, puoi leggere la guida su ”Come convincere il tuo boss a farti lavorare da casa.”

Chi c’é dietro?

Mi chiamo Sergio, e ho testato praticamente tutti i metodi per guadagnare soldi online.

kalle-jensen

Sergio Lettiere
Fondatore del sito